Alla guida di un’auto confiscata, fermato e sanzionato

NewTuscia Toscana – PRATO – Nei giorni scorsi, durante un normale controllo da parte della pattuglia del reparto dei motociclisti della polizia municipale nel Macrolotto, un uomo, di origine straniera, non si è fermato all’alt.

L’uomo ha cercato di dileguarsi per eludere il controllo, ma gli agenti lo hanno immediatamente raggiunto in via Paronese e fermato per le dovute verifiche.

È così risultato che l’auto non solo era priva della prescritta assicurazione obbligatoria, ma anche era già stata confiscata fin dall’anno 2015, senza che il suo conducente, che era irreperibile, si fosse mai curato di consegnarla per l’adempimento del provvedimento ablativo della proprietà.

Il veicolo è stato quindi introdotto nella depositeria pubblica e il suo conducente sanzionato anche per la nuova guida senza assicurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *