Check your boobs – The Macht”, torna domenica 17 ottobre l’iniziativa dedicata alla prevenzione del tumore al seno

NewTuscia  – Toscana  – PRATO

 

E’ stato presentato ieri lunedì 11 ottobre in Salone consiliare l’evento “Check your boobs – The Macht”, che si terrà domenica 17 ottobre in piazza Santa Maria delle Carceri, a cura della  Fondazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori ONLUS nell’ambito del mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, con il patrocinio di Comune di Prato e Usl, in collaborazione con Studio Siciliano & Partners e Prato Social Club.

A presentare le iniziative della giornata sono stati il sindaco Matteo Biffoni, l’assessore alla Salute e alle Politiche Sociali Luigi Biancalani, l’assessore al Bilancio e all’Agenda Digitale Benedetta Squittieri, l’assessore alla Pubblica Istruzione Ilaria Santi, la presidente della Fondazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori Onlus Giovannella Pitigliani, Lauretta Siciliano e Giulia Gianassi dello Studio Siciliano & Partners, il presidente di Prato Social Club Niccolò Tabani, il presidente di Avis Prato Andrea Fusi e Francesca Ranaldi del Centro La Nara.

“L’obiettivo dell’evento è sottolineare ancora una volta l’importanza della prevenzione – ha detto il sindaco Matteo Biffoni -. Ringrazio la Fondazione Sandro Pitigliani e tutti i partner coinvolti che hanno organizzato la giornata con tre momenti diversi che ci ricordano quanto sia importante sottoporsi a controlli periodici. Inoltre tra le iniziative continua il percorso per l’acquisto di un ecografo per il centro di Prevenzione Oncologica Eliana Martini e sarà un modo per ricordare il dottor Angelo Di Leo”.

“L’iniziativa di domenica è molto importante perché si inserisce in un percorso di prevenzione che interessa in particolare le donne. Prima arriviamo, prima curiamo e più salviamo – ha precisato l’assessore alla Salute e alle Politiche Sociali Luigi Biancalani -. Sarà anche l’occasione per ricordare il dottor Angelo Di Leo che ha dedicato la propria vita per la ricerca e la cura del tumore alla mammella”.

“Non dobbiamo mai dimenticarci di quanto sia fondamentale la prevenzione – ha detto l’assessore al Bilancio e all’Agenda Digitale Benedetta Squittieri -. Domenica sarà l’occasione per continuare a sensibilizzare su queste tematiche importanti sia per le donne che per l’intera città che si conferma una realtà con una qualità alta di servizi per la prevenzione e la cura”.

“L’iniziativa di domenica sarà anche un modo per ricordare il dottor Angelo Di Leo, oncologo tra i massimi esperti del carcinoma alla mammella, che ha fatto della propria professione una missione” ha aggiunto l’assessore alla Pubblica Istruzione Ilaria Santi.

La Fondazione Sandro Pitigliani contribuisce al mese della prevenzione per il tumore al seno, che colpisce una donna su otto nel corso della propria vita, con un evento che si pone l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione femminile verso una giusta consapevolezza sull’importanza dello screening e sugli esami di controllo: “Bisogna insegnare alle ragazze, fin da bambine, che esistono strumenti di prevenzione e che è importante l’autopalpazione.

In occasione dell’ottobre rosa ricordiamo anche che Prato è una città all’avanguardia dove ci si cura bene e dove si trovano le risposte giuste – ha aggiunto la presidente della Fondazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori Onlus Giovannella Pitigliani -. L’evento continua a contribuire alla raccolta fondi iniziata a ottobre 2020 per l’acquisto di un ecografo destinato al centro di Prevenzione Oncologica Eliana Martini.

Sul sito eventi.fondazionesandropitigliani.it è possibile donare per ricevere la t-shirt e la shopper Check Your Boobs Edizione 2021″.

L’iniziativa “Check your boobs – The Macht” sarà caratterizzata da tre momenti differenti.

Domenica 17 ottobre dalle 10.30 piazza Santa Maria delle Carceri ospiterà un match di calcio in cui si sfideranno squadre composte da rappresentanti femminili di associazioni della città per un totale di otto squadre (Comune di Prato, White Radio, Fondazione Sandro Pitigliani, Prato Social Club, Centro La Nara, Avis, Oncologia medica, e Galcianese). Radiocronaca a cura di White Radio e Prato Social Club in diretta su www.whiteradio.it.

Durante la mattina sarà possibile incontrare il dott. Luca Livraghi, medico oncologo, al Check Your Boobs Point, per imparare correttamente la tecnica dell’autopalpazione, grazie a un camper fornito da AVIS.

“Si terranno delle mini partite di calcio in cui si sfideranno professioniste e non che fanno parte delle associazioni del territorio – ha detto presidente di Prato Social Club Niccolò Tabani-. L’obiettivo è sensibilizzare alla prevenzione attraverso i valori dello sport”.

Lauretta Siciliano e Giulia Gianassi di Studio Siciliano & Partners hanno sottolineato la soddisfazione di partecipare per il secondo anno consecutivo all’iniziativa continuando a stare vicini alle imprese: “Il benessere sociale è importantissimo, salute e lavoro sono correlati e per questo ci uniamo all’appello degli altri partner”.

“La violenza di genere spesso preclude anche il diritto di curarsi e di potersi prendere cura di sé e invece la prevenzione è alleata della cura per non arrivare quando ormai è troppo tardi” ha precisato Francesca Ranaldi del Centro La Nara.

“Ringrazio gli organizzatori e l’Amministrazione comunale per averci coinvolto nell’iniziativa. Per noi è un onore poter partecipare alla manifestazione e dare il nostro aiuto per sensibilizzare su un tema così importante come la prevenzione” ha detto il presidente di Avis Prato Andrea Fusi.

A seguire nel pomeriggio, dalle 17 il Salone consiliare farà da cornice ad un convegno medico scientifico in cui la dott.ssa Laura Biganzoli (direttore FF Struttura Complessa Oncologia Medica), con la partecipazione di altri medici e di personalità di spicco della Sanità Toscana, introdurrà al tema “Lo screening del tumore alla mammella. Attualità e prospettive”, dove verranno illustrati i risultati dello screening a Prato e i gli obiettivi futuri. L’ingresso al convegno è gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito eventi.fondazionesandropitigliani.it.

La giornata si concluderà con una cena di raccolta fondi alle 20.30 al Ristorante Golf Club Le Pavoniere dove è invitata tutta la cittadinanza. Prenotazioni alla mail fondazionesandropitigliani@gmail.com.

Partner dell’iniziativa oltre a Studio Siciliano e Prato Social Club anche Avis Comitato di Prato, Centro Antiviolenza La Nara, White Radio e Cooperativa Alice.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *