Federico Bussolin (Capogruppo Lega Firenze): “Una campagna di ascolto per arrivare ad una convention, allargata, di tutte le forze di centrodestra” Po

NewTuscia  – Toscana – FIRENZE

Ufficializzato il passaggio di Davide Bisconti, consigliere del Quartiere 4, da Forza Italia alla Lega

Aumentano i consiglieri della Lega Firenze col passaggio di Davide Bisconti da Forza Italia alla Lega nel Consiglio di Quartiere 4.

Un segnale chiaro – sottolinea il Capogruppo della Lega Federico Bussolin – che siamo attrattivi per tanti cittadini impegnati in politica e che hanno a cuore il bene di Firenze. È proprio per questo che, dall’ultimo fine settimana di ottobre, partirà una campagna di ascolto. Andremo casa per casa, borgo per borgo, porta a porta insieme ai consiglieri di Quartieri ed ai sostenitori e, soprattutto, ascolteremo i fiorentini a dispetto di una narrazione unica della politica cittadina che sta portando avanti il sindaco Nardella. Per una Firenze diversa. Firenze non è del PD, non è del sindaco Nardella. Ci sono ancora tanti problemi da affrontare, soprattutto sulla sicurezza, e non capiamo come mai le forze di minoranza siano state escluse dai tavoli sulla legalità. Tutti devono avere la possibilità di poter dare il proprio contributo sui problemi del proprio Quartiere. La narrazione unilaterale non fa emergere i problemi. Ci impegneremo, attraverso una raccolta firme, a valorizzare il ruolo dei Quartieri, svilito da questa amministrazione.

Le elezioni nelle grandi città ci pone, inoltre, degli obiettivi specifici come Lega e come centrodestra. Ci sono delle scelte, come le candidature a sindaco, che vanno fatte anzitempo, almeno un anno prima. Tutti i suggerimenti dei cittadini che raccoglieremo durante la campagna di ascolto verranno condivisi, con tutti gli altri partiti, i movimenti del centrodestra e le realtà civiche, in una convention a dicembre. Un appuntamento per delle riflessioni, per porsi degli obiettivi e discutere su cosa abbiamo fatto in questi primi due anni e mezzo di mandato e cosa faremo nei prossimi due anni e mezzo. Parteciperanno a questa convention – aggiunge il Capogruppo della Lega Federico Bussolin – chi sogna una città diversa, chi sogna regole diverse. Un centrodestra che si riunisce, discute e si confronta per elaborare una proposta per Firenze per arrivare al prossimo appuntamento elettorale compatti: con una linea condivisa e con un nome condiviso anticipatamente”.

Da tempo avevo bisogno di una nuova casa per poter continuare a fare attività politica. Avevo bisogno di quella linfa e di quella forza che purtroppo non trovavo più in Forza Italia. Sono contento di iniziare questa campagna di ascolto – conclude il neo consigliere della Lega al Quartiere 4 Davide Bisconti – nei rioni. Dopo due anni di pandemia c’è bisogno, da parte di tutti noi, di tornare tra la gente, di rivedere in faccia le persone, incontrare chi ci ha dato la preferenza, chi ci sostiene tutti i giorni e dopo due anni e mezzo di mandato confrontarci per capire ciò che abbiamo fatto di positivo, dov’è che dobbiamo migliorare, cosa dobbiamo fare e questo servirà per la prossima campagna elettorale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *