Pistoia – Dialoghi sull’uomo: una grande comunità unita anche online. I numeri di questa edizione virtuale

NewTuscia – Pistoia – La comunità di Pistoia – Dialoghi sull’uomo è ampia e coesa: lo dimostrano i numeri estremamente positivi della partecipazione online ai canali dei Dialoghi. Malgrado le difficoltà del momento e l’impossibilità di riunirsi nel centro storico di Pistoia, il festival ha realizzato conferenze in streaming e contributi video, che hanno approfondito il tema del 2020: I linguaggi creano il mondo.
Gli utenti unici raggiunti sul profilo Facebook dei Dialoghi sono stati 332.703. Le impression (il numero dei passaggi dei contenuti video sugli schermi degli utenti) su
YouTube sono state 254.773. Sostanzialmente un pubblico di 587.476 che su Facebook, YouTube, Instagram ha realizzato 89.617 visualizzazioni di video.
Su Facebook e Instagram (tra condivisioni, like, reazioni, commenti) i fan dei Dialoghi hanno totalizzato 21.423 interazioni; su Twitter le visualizzazioni dei contenuti sono state 19.100.
(Dati della settimana del festival: 18 – 24 maggio).

Il festival di antropologia del contemporaneo, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia, ideato e diretto da Giulia Cogoli, non ha
abbandonato il suo pubblico, che negli anni è cresciuto e continua a dimostrarsi appassionato e fedele.
La direttrice del festival Giulia Cogoli ha dichiarato: «Solo il dialogo avvicina, lo abbiamo dimostrato in questi giorni. Continuiamo a dialogare assieme sui nostri canali fino a quando non potremmo rivederci per il festival nel 2021!».

I contenuti di questa edizione “virtuale” rimarranno disponibili gratuitamente sui canali social (YouTube, Facebook e Instagram) e sul sito dei Dialoghi ( www.dialoghisulluomo.it ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *