Agli “Animal Soul” la prima tappa del Summer talent show al Pontile 102 di Marina di Pisa

NewTuscia Toscana – MARINA DI PISA – Al Pontile 102 di Marina di Pisa, presso la Coworking Nest2Hub gestita da Cesare Di Cesare, alla fine gli Animal Soul vincono la prima tappa del Summer Talent show al ritmo di Hip hop.

Grande successo di pubblico per la prima tappa del Summer Talent show, giunta alla quinta edizione, svoltasi presso il Pontile 102, una location naturale estiva che ha riavviato eventi in pubblico dopo lo stop forzato per il Covid. A presentare Leonardo Ghelarducci e Martina Parigi che, insieme, hanno condotto un evento che ha fatto registrare il tutto esaurito di pubblico.

La giuria, formata dall’attore e cabarettista Graziano Salvadori, dall’attrice Serena Martinelli, dal giornalista Gaetano Alaimo,  dal musicista Doady Giugliano e dalla show girl Laura Petracchi, ha avuto il suo bel da fare per scegliere gli artisti vincitori essendoci una pluralità di esibizioni e di arti, tutte di ottimo livello qualitativo.

Alle spalle degli Animal Soul si sono piazzati pari merito il cabarettista Samuele Rossi, la cantante Nunzia Gentile e l’altra cantante Anna Gorbunova.
Al terzo posto la cantante Daniela Di Sacco.

Oltre agli artisti in gara anche quelli venuti per allietare la giornata. Erano presenti la showgirl Martyna Smith, già su Sky e conduttrice su Mediaset; la cantante 22enne Sofia Gestri, vincitrice del premio della critica al Festival del Tirreno e l’altra cantante Irene Lazzareschi, con all’attivo già vari concorsi canori.

Perfetta l’organizzazione affidata al direttore artistico Michele Ammannati che si è speso totalmente per invitare gli artisti e la giuria e, in collaborazione con i titolari della location, per permettere, dopo mesi di stop a causa del Covid, la ripresa del Summer talent show, ideato da Leonardo Fiaschi e Dario Ghieselli.

Un grazie dell’organizzazione al videomaker ufficiale Roberto Gabriele e al fotografo ufficiale Plinio Neri che, in stretta sinergia con il service Stella the voice, hanno permesso la riuscita dello spettacolo dal punto di vista artistico e multimediale.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *