Alla guida di un’auto provoca due incidenti stradali e prova a scappare: fermato da un agente della Municipale libero dal servizio

NewTuscia – Toscana – PRATO

Nel pomeriggio di lunedì, alcuni cittadini hanno chiamato il centralino della Polizia Municipale per segnalare il conducente di un’auto grigia che prima aveva urtato una macchina in sosta ed un segnale stradale in via Mozza sul Gorone e poi si era dileguato rapidamente in direzione del Ponte Datini.

Subito sul posto è intervenuta una pattuglia del reparto Sinistri Stradali che si è messa sulle tracce dell’auto pirata e che, a pochi minuti di distanza, è stata chiamata da un agente della polizia municipale libero dal servizio che era riuscito ad intercettare l’auto pirata in via della Fonderia.

L’agente fuori da servizio aveva infatti visto transitare una Fiat punto grigia che procedeva su via Capponi addirittura senza la ruota anteriore destra, incidendo l’asfalto e proseguendo la marcia e gli aveva intimato di fermarsi.

Nonostante le ripetute intimazioni, l’auto, seguita dall’agente, invece di accostare aveva finito per svoltare fino a via Fonderia dove ha urtato altre due veicoli lì in sosta per poi essere bloccata.

Qui l’uomo, raggiunto prontamente dall’agente fuori servizio, ha ulteriormente tentato di darsi alla fuga e ripartire, ma è stato fermato in attesa della pattuglia dei rinforzi già in arrivo coordinati via radio dalla Centrale di piazza Macelli.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno constatato che la Fiat Punto grigia era la stessa che aveva provocato il sinistro in via Mozza sul Gorone pochi minuti prima, avendo anche rinvenuto sul posto pezzi di carrozzeria combacianti col veicolo fermato.

Il conducente, un palermitano di 49 anni residente a Prato, in evidente stato confusionale è stato subito sottoposto a prova con etilometro che ha certificato che l’uomo aveva un valore di alcol quasi tre volte superiore al limite di legge.

Per lui è scattata la denuncia per aver provocato due distinti incidenti in stato di ebbrezza e per essere scappato dal teatro del sinistro; la patente gli è stata immediatamente ritirata e sarà sospesa fino a due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *