Carrara, ripristinata la normale circolazione da e per le cave

NewTuscia Toscana – CARRARA – Il personale della Polizia Municipale e i tecnici del settore Lavori Pubblici hanno effettuato un sopralluogo congiunto in località Belgia dove nella giornata di martedì 8 giugno si è registrato un cedimento di materiale roccioso. A seguito del completamento dell’intervento di disgaggio e messa in sicurezza della frana da parte della ditta APIAN, terminata la rimozione dei detriti dalla carreggiata, a partire da questo pomeriggio è stata quindi riaperta la circolazione sulla viabilità dell’Ex Marmifera tra la località Tarnone e i Ponti di Vara. Dalla giornata di domani, venerdì 11 giugno, il traffico pesante da e per le cave tornerà a percorrere la consueta viabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *