MASSAROSA: L’incendio continua, ha attaccato 7 abitazioni, esplodono serbatoi di gpl, 200 evacuati

incendio comune Massarosa

NewTuscia – Toscana – MASSAROSA

Non si placa l’incendio che, scoppiato a Bozzano alle 21 di lunedì scorso. Nel corso della notte l’attività dei mezzi aerei sono state sospese ma sono proseguite quelle di 25 squadre a terra: vigili del fuoco e operatori Aib della Regione Toscana hanno presidiato le abitazioni situate sulla traiettoria del rogo.

La frazione di Fibbialla, nel Comune di Camaiore, è stata completamente evacuata. A rischio anche il paese di Gualdo. In piena notte evacuazioni anche a Montigiano. Complessivamente le fiamme sono riuscite ad attaccare 7 abitazioni e alcuni serbatori di gpl sono esplosi. Minacciati dal fuoco anche gli insediamenti di Miglianello e Pieve a Elici, via di Roncò, via Aquachiara via Polla di Morto.

Gli sfollati sono più di 200.  Alle 5.45 la flotta aerea è tornata in azione: 5 elicotteri e 5 canadair hanno ripreso a sganciare acqua dall’alto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *