Si è spento Charlie Watts, storico batterista dei Rolling Stones; aveva 80 anni.

NewTuscia Toscana – Si è spento nella giornata di oggi, a Londra, Charlie Watts. Il famoso batterista da pochi mesi aveva compiuto 80 anni, e faceva parte dei Rolling Stones dal 1963, quando si era unito ai compagni Mick Jagger, Keith Richards e Brian Jones.
A rendere noto della sua dipartita il suo addetto stampa, tramite un’apposita nota: «È con immensa tristezza che annunciamo la morte del nostro amato Charlie Watts. È morto pacificamente in un ospedale di Londra oggi, circondato dalla sua famiglia». «Chiediamo gentilmente che la privacy della sua famiglia, dei membri della band e degli amici intimi sia rispettata in questo momento difficile», continua la nota.

Mentre il mondo già piange la scomparsa di un’icona del rock mondiale, si attendono nuove sulla causa del decesso. Va detto che Watts nel 2004 aveva avuto un cancro alla gola, e da poco aveva confermato che non avrebbe preso parte al prossimo tour della band.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *